Ambulanza senza medico e infermiere. Malore fatale. E La FIALS Presenta un Esposto in Procura della Repubblica

Confsal

Ambulanza senza medico e infermiere. Malore fatale, La FIALS presenta un esposto in procura della repubblica

Il Segretario Regionale della FIALS Alfredo Sepe si scaglia contro il sistema di emergenza urgenza (recentemente riorganizzato) e chiarisce : è inaccettabile inviare un un’ambulanza, senza medico né infermieri, ma solo soccorritori, per un codice rosso

Secondo il Segretario andava contestualmente attivata l’automedica assieme all’ambulanza, visto che Il paziente era in arresto cardiaco, cosa che purtroppo è avvenuta solo in un secondo momento

Non sono chiare le dinamiche complessive di questo tragico evento continua Sepe, motivo per cui abbiamo presentato un Esposto in Procura della Repubblica.

Secondo il segretario regionale quindi la riorganizzazione del sistema di emergenza urgenza è un fallimento totale e le auto mediche andrebbero  potenziate e non ridotte, ma soprattutto andrebbe implementata la presenza a bordo del personale infermieristico

Redazione Sanità Oggi

 

 

 

“.

 

 

Iscriviti alla newsletter