Ottima Performance della FIALS Romagnola al Tavolo di Trattativa Sindacale : Ecco le Proposte del Sindacato Bianco Verde

Sepe

Trattativa impegnativa in Romagna. Ed il sindacato FIALS si dice  pronto ad una nuova stagione conflittuale contro l’Azienda Sanitaria Romagnola

Queste le parole ai microfoni di  Sanità Oggi (sanitaoggi.it) del Segretario Regionale della FIALS Emilia Romagna Alfredo Sepe, che nella trattativa di ieri 3.10.2023 ha presentato una serie di emendamenti che vanno dalla necessità di smaltire lo straordinario accumulato dai lavoratori fino alla necessità di ripartire con i passaggi di fascia ( fermi dal 2019 in USL Romagna)

Abbiamo molte proposte interessanti spiega Sepe, che sono state accolte di buon grado anche nella altre aziende sanitarie del territorio emiliano – romagnolo, cosa che ci auspichiamo accada anche in Romagna, chiosa il sindacalista, viste le condizioni non proprio ottimali in cui si trovano ad operare tutti i professionisti  del comparto e della dirigenza medica

Nella trattativa di ieri la FIALS Romagnola ha anche chiesto al Direttore Generale Carradori ( presente alla trattativa) di accelerare le procedure per la stabilizzazione del personale precario, di ripartire con i passaggi di fascia e di presentare un piano di ammortamento per le ferie e le ore di straordinario accumulate da lavoratori e lavoratrici della USL della Romagna

Nella nota inviata a Sanità Oggi (sanitaoggi.it)  il sindacato autonomo si dice anche pronto a Proclamare uno SCIOPERO GENERALE di 48 Ore se non verranno accolte tutte le proposte presentate al tavolo di trattativa sindacale

redazione sanità oggi 

 

Iscriviti alla newsletter